Se sei un bodybuilder o ti sei ritrovato in altre discipline sportive, è probabile che, oltre all'allenamento, utilizzi una serie di farmaci per accelerare i tuoi risultati o guadagnare massa muscolare. 

Proviron può essere tra loro. Prima di iniziare a usarlo, ti suggeriamo di imparare come influisce sul tuo corpo e il regime corretto per prenderlo e combinarlo con altri farmaci. Proviron (Mesterolone), il principio attivo è il mesterolone. Nome chimico: 

17b-hydroxy-1a-methyl-5a-androstane-3-one-methyl-5a-dihydrotestosterone. Un farmaco ormonale con moderata attività androgena, che migliora significativamente la funzione erettile. Ha avuto origine nel 1934, e nonostante la sua lunga vita, rimane un anabolizzante unico. Attività Proviron: 8-12 ore (effetto residuo fino a 24 ore); steroide androgenico; indice androgenico: 30-40%; indice anabolico: 100-150%; nessuna ritenzione idrica; bassa epatotossicità; non aromatico; DHT derivato ma non convertito in DHT. 

Il farmaco ha una minore tossicità epatica, che a sua volta rende possibile prendere Proviron in combinazione con altre compresse anabolizzanti durante il ciclo di steroidi. La sua azione è volta a bloccare la conversione del testosterone in estrogeni, ma la sua efficacia in questa materia è molto bassa. 

Pertanto, non equivale in effetto agli inibitori dell'aromatasi (non può far fronte all'aromatizzazione in corso). Tuttavia, Proviron può effettivamente desensibilizzare i recettori degli estrogeni, che aumenta ulteriormente la sua efficacia indebolendo gli estrogeni circolanti nel sangue. 

Un effetto più significativo è la soppressione della globulina che lega gli ormoni sessuali. Questo aumenta l'efficacia del corso aumentando la quantità di testosterone libero nel sangue. Questo si verifica quando il testosterone nel corpo è, inattivato dall'80-98% a causa di globulina e albumina, che si legano all'ormone sessuale e inibiscono il rilascio di testosterone. 

Il coinvolgimento di Proviron in questo balletto significa che il diidrotestosterone, avendo una maggiore affinità per queste proteine rispetto al testosterone, si attacca a globulina e albumina, che a sua volta rilascia grandi quantità di testosterone libero, portando ad una migliore attività anabolica. La riduzione dell'hGH aiuta ad aumentare i risultati del corso.

bf131fbe44535952bfc652a60e8f6bed